L’unificazione SUL-CT, UTL e FAST Mobilità è realtà

Prende corpo il “Patto Cooperativo”, sottoscritto il 5 agosto scorso, fra le sigle sindacali autonome il SUL-CT, UTL e FAST Mobilità

Prende corpo il “Patto Cooperativo”, sottoscritto il 5 agosto scorso, fra le sigle sindacali autonome il SUL-CT, UTL e FAST Mobilità, finalizzato «alla definizione, alla gestione e al sostegno delle iniziative sindacali condivise di carattere generale, di carattere contrattuale e di carattere negoziale, sulle tematiche inerenti le politiche comunitarie e nazionali del settore del trasporto e della mobilità».

Nella giornata odierna, 13 ottobre, infatti, si è riunito a Roma, presso l’Hotel IHz3, il Coordinamento Nazionale del SUL che ha deliberato di «procedere in tal senso e dà mandato al Segretario Generale del SUL Stefano Bottoni e al Segretario Nazionale del SUL CT Antonio Pronestì a sottoscrivere l’atto di condivisione insieme ai Segretari rappresentanti di FAST e UTL». Lo stesso ha fatto il FAST, rappresentato dal Segretario Generale Pietro Serbassi.  

Coordinamento Nazionale SUL-CT Coordinamento Nazionale SUL-CT Coordinamento FAST Mobilità Coordinamento FAST Mobilità
<
>
Coordinamento Nazionale SUL-CT

L’atto di condivisione, importante documento, sarà approvato nel corso dell’assemblea costituente che si tiene domani, 14 ottobre, sempre  presso l’Hotel IHz3 (Via Amos Zanibelli, 18), cui sono invitati a partecipare gli iscritti delle rispettive Organizzazioni Sindacali (inizio lavori: ore 10). 


 Delibera  Coordinamento Nazionale

   il Coordinamento Nazionale  SUL CT, riunito in Roma il 13/10/2017 presso l’Hotel IHz3, dopo un ampio dibattito sul percorso di aggregazione che vedrà impegnati SUL CT, UTL e FAST Mobilità in un percorso di Organizzazione Operativa sui territori con la nomina condivisa, entro 30 giorni, degli Organismi  territoriali.

DA’ MANDATO

   a lavorare per produrre i documenti necessari (Atto Costitutivo, Statuto e Regolamento) per arrivare alla costituzione del nuovo Soggetto Sindacale, prevedibilmente entro primavera 2018, che si propone come Soggetto Rappresentativo nell’ambito della Mobilità e del TPL.

DELIBERA

   di procedere in tal senso e dà mandato al Segretario Generale del SUL Stefano Bottoni e al Segretario Nazionale del SUL CT Antonio Pronestì a sottoscrivere “l’atto di  condivisione” insieme ai Segretari rappresentanti di FAST e UTL.

   fine dei lavori alle ore 19,00.

Letto e approvato a maggioranza con un astenuto e zero contrari.


 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page