Il Segretario SULCT risponde alla Presidente di CotralSpa

Il Segretario Regionale del SULCT Renzo Coppini, nel rispondere alla Presidente, chiarisce alcuni aspetti fondamentali dell’accordo del 21 febbraio

A poche ore di distanza dall’intervista radiofonica rilasciata dalla Presidente di CotralSpa Amalia Colaceci, il Segretario Regionale del SULCT Renzo Coppini chiarisce alcuni aspetti fondamentali. “Non mettiamo in discussione i numeri del bilancio”, spiega, “ma non possiamo sottovalutare il rovescio della medaglia. Le penalizzazioni che il personale sta subendo con l’applicazione dell’accordo del 21 febbraio, sia dal punto di vista economico che normativo. Vogliamo anche noi il risanamento dell’Azienda, sia chiaro, però deve conciliare con il rispetto dei dipendenti”.  

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page